WEEK END DI CAPODANNO 2021 – RISERVATO AI SINGLE OVER 50

Per il Capodanno in arrivo, abbiamo organizzato un week end di 4 giorni ad Acquasanta Terme piccolo comune nella provincia di Ascoli Piceno, nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.

Un gioiello italiano, di natura e cultura.

Dista 90 chilometri da Ancona e 15 chilometri da Ascoli Piceno.

Si può arrivare, in auto, in treno, in aereo, in autobus.

Partendo da Milano, Bergamo, Genova, etc….

Nella cittadina di Acquasanta Terme, è possibile usufruire di cure termali e massofisioterapiche con acqua solfurea, salsa, solfata.

Lo stabilimento Termale è convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale e si può chiedere il Bonus Terme pari 200,€.

Acquasanta Terme si trova lungo la via Salaria, strada consolare del sale che collega Ascoli Piceno a Roma, dove il torrente Garrafo confluisce nel Tronto. La località è inserita in un particolare contesto naturale, caratterizzato da colline e dalle montagne del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, nel cui territorio è compresa, e dai Monti Sibillini.

Gli amanti delle escursioni troveranno meta ideale tra i suoi boschi di castagni, abeti, faggi e querce.

A partire dalle frazioni Pito, Pozza e Umito si possono raggiungere le suggestive mete del Parco della Laga quali le cascate della Volpara e Prata, e la Macera della Morte.

Le castagne, i funghi e i tartufi dei boschi che la circondano sono apprezzati dagli amanti della buona tavola. 

Di particolare suggestione le terme naturali a cielo aperto, chiamate LU VURGHE.

Si trovano, a circa mezz’ora a piedi dalla nostra posizione, con vasche di acqua sulfurea e calda in cui è possibile immergersi sotto getti rilassanti e immersi nel bosco.

Quindi, portiamoci il costume da bagno e quant’altro necessario, compresi gli scarponi per percorrere il sentiero che conduce a LU VURGHE. Speriamo che il tempo sia clemente e che ci regali l’opportunità di questo bagno caldo e naturale.

Per chi volesse, sono ora disponibili 3 posti auto (con punto di raccolta da definire direttamente) al costo di 70,00€ A/R cadauno.

La durata del viaggio è stimata pari a ca. 6 ore con fermate nei punti di ristoro secondo esigenze e disponibilità sul percorso.

L’offerta evento comprende:

La presenza in un gruppo di single over 50;

La mezza pensione con pernottamento per 4 notti, dalla sera del 29 dicembre al mattino del 2 gennaio, in camera doppia.

Il Cenone di Capodanno.

Il costo, compreso tutto quanto sopra è pari a 530,00€.

Al momento della conferma di partecipazione è richiesto il versamento di un acconto pari a 200,00€ con bonifico bancario da ordinarsi a favore di G.A. Srl – IBAN: IT30O0503456401000000030309 (attenzione: la quarta lettera è una O di Otranto e non uno zero) – CAUSALE: WEEK END DI CAPODANNO 2021.

La contabile del bonifico dovrà essere inviata, via whatsapp, al 371.300.22.66

Non è previsto il rimborso nel caso di disdetta che sia comunicata dopo il 15 dicembre 2021.

Quindi, il rimborso, nella misura pari al 50% della caparra versata, sarà riconosciuto, solo ed esclusivamente, se la disdetta sarà comunicata entro e non oltre il 15 dicembre.

Tutti i dettagli saranno riferiti alle persone interessate a partecipare.

Ci troviamo nel pomeriggio del 29 dicembre, dalle 16,00 alle 18,00 nella piazza principale del paese.

Prenotatevi prima possibile!

Come sempre, nello stile TURRITOPSIS, il gruppo sarà piccolo, per potersi conoscere veramente nello scorrere condiviso di queste 4 giornate.

SPERIAMO CHE DA QUESTO EVENTO POSSANO FIORIRE ALMENO DUE NUOVE COPPIE!