Per le donne e per gli uomini che ammirano le donne.

Per single over 50. Questo è un evento dedicato alle donne ed agli uomini che ammirano le donne.

Amici single over 50, ci troviamo Domenica 12 luglio, alle 9,00, a Carezzano. Superiore (AL) in via Della Costa.

Lasceremo le macchine per iniziare il nostro percorso a piedi.

Quindi, arrivate con gli scarponi nello zaino e magari un capellino.

Finita la nostra camminata, tornati alle auto, andiamo in un agriturismo per il pranzo., presso un agriturismo poco distante.

Ci sarà servito un antipasto piemontese, un primo o un secondo (a scelta), vino, acqua, caffè.

E’ necessario riferire, prima possibile, se vogliate un primo o un secondo perchè la proprietaria cucina tutto in casa e deve potersi organizzare. Altrimenti, ci si affida alla disponibilità della cucina.

Dopo pranzo, è possibile usare la piscina della proprietà al costo di ulteriori 10,00€. Nel caso, nel rispetto della normativa attuale, è indispensabile l’uso della cuffia. Altrimenti non sarà possibile nè fare il bagno, nè utilizzare l’area della piscina per prendere il sole.

Quindi, serviranno anche il costume, le ciabatte, un telo mare, oltre la cuffia.


Ricorre il 500° anniversario, dal 1520, del rogo di tre donne, accusate di essere streghe, a Carezzano (AL). Per l’occasione si organizza una passeggiata ad anello fra bosco, campi e vigneti della zona, totali meno di 8 km e 290 mt di dislivello. Arrivati alla sommità del colle dove furono eretti i tre roghi, deporremo un fiore alla memoria delle tre povere donne.
Tutta la vicenda è narrata nel libro “12 luglio 1520, una cupa storia di streghe” di Maria Angela Damilano che sarà presente con poche copie del libro. Ci accompagnerà il presidente della pro loco di Carezzano, esperto storico e botanico.
Appuntamento alle ore 9.00 al parcheggio di Via della Costa a Carezzano Superiore.
Termine della passeggiata attorno alle 12.30.
Partecipazione distanziati e con mascherina.
Il libro di cui sopra termina con … “donne libere che sfruttavano la loro sessualità per sopravvivere, donne solidali, capaci di aiutarsi in un mondo ostile a tutti, ma spietato con i diversi, donne in gamba, con sapere derivato dalla tradizione e utilissimo al mondo contadino, donne coraggiose e donne fragili, donne con una religiosità loro particolare fatta di maternità, di sangue e di terra, così vitale e alternativa alla religiosità bigotta del tempo. Donne svanite nel fumo in una calda notte di luglio di 500 anni fa”

Poi, pranziamo.

L’evento, compreso il pranzo, è offerto a soli 38,00€. Il costo della piscina è a parte.

Per partecipare, è indispensabile confermare la propria presenza, con messaggio whatsapp, al 371.300.22.66, indicando il proprio nome e l’età.